smau2

L’Israelitico campione d’innovazione grazie anche al percorso chirurgico intelligente implementato con il software gestionale H2O di Afea

L’Ospedale Israelitico di Roma sempre più campione d’innovazione. Il suo Percorso Chirurgico “intelligente”, realizzato in collaborazione con Afea, è stato selezionato tra i vincitori del Premio innovazione SMAU 2016, un riconoscimento prestigioso che conferma l’alta qualità della struttura nel panorama della sanità italiana.

L’Ospedale Israelitico, che da anni si distingue per un forte orientamento dei processi alla qualità del servizio al paziente, grazie all’implementazione del sistema H2O ha potuto completare il tracciamento digitale dell’intero percorso operatorio, dal primo contatto col paziente al post operazione, con risultati eccellenti in termini di programmazione delle sedute operatorie, ottimizzazione delle risorse, riduzione del rischio clinico e monitoraggio dei tempi.

Con l’adozione di H2O l’Ospedale si è dotato di un innovativo software gestionale – ERP web based – che integra nativamente la gestione di tutti i processi clinici, ambulatoriali, logistici e amministrativi; eliminazione delle isole operative, condivisione della conoscenza, collaborazione, integrità dei dati, gestione del rischio clinico, controllo di processo e di gestione. Sono questi gli obiettivi più significativi raggiunti dall’Ospedale con un progetto che è andato oltre l’innovazione tecnologica, focalizzandosi sulla creazione di valore per il paziente, attraverso il miglioramento dei processi critici e la valorizzazione del capitale umano dell’Ospedale.

Info Media

ufficiostampa@ospedaleisraelitico.it

marketing@afea.eu

www.ospedaleisraelitico.it

www.afeasanita.it