Gestisci in modo EFFICIENTE e MULTIDISCIPLINARE la fisioterapia e riabilitazione

H2O gestisce l’intero processo di prenotazione, accettazione, erogazione e consuntivazione di cure riabilitative, fisiatriche e fisioterapiche, integrando gli aspetti clinici e amministrativi.Il modulo per la Fisioterapia e la Riabilitazione ottimizza l’impiego e il controllo delle risorse e favorisce la condivisione delle informazioni tra operatori.

H2O consente di standardizzare e velocizzare le procedure operative del personale e grazie ad un potente sistema di configurazione delle agende e alle agende visuali, riesce a semplificare la gestione delle prenotazioni e ottimizzare la pianificazione delle risorse.

La Cartella Clinica Fisioterapica supporta, inoltre, la gestione multidisciplinare del paziente in ambito di lungodegenza e riabilitazione, assicurando la condivisione in tempo reale dei dati tra tutti gli attori coinvolti:
ortopedici, fisiatri, psicologi, infermieri, terapisti, operatori socio-sanitari.

Funzionalità

H2O è un sistema unico a supporto di tutte le fasi del processo:

  • Sistema unico e centralizzato per prenotazione
  • Agenda visuale per la gestione delle prenotazioni
  • Refertazione specialistica e diagnostica
  • Cartella Clinica Fisioterapica con dati clinici, referti, prescrizioni terapeutiche, diario fisioterapico, diario medico…
  • Consuntivazione degli accessi, anche tramite sistemi touchscreen
  • Ciclo attivo e fatturazione
  • Invio flussi e tracciati alla ASL
  • Archiviazione digitale della documentazione

Vantaggi

H2O migliora la qualità dei servizi e ottimizza l’impiego delle risorse:

  • Semplificazione e velocizzazione dell’iter di prenotazione
  • Razionalizzazione delle risorse e saturazione della capacità produttiva
  • Eliminazione di sprechi e inefficienze
  • Riduzione dei tempi di attesa per il Paziente
  • Miglioramento della qualità e tempestività del processo terapeutico
  • Verifica in tempo reale delle prestazioni prescritte ed erogate
  • Tracciabilità della storia clinica del Paziente
  • Riduzione della circolazione della carta