Programma Workshop Lean Thinking a Roma giovedì 26 Marzo

“Innovazione organizzativa, efficienza nei processi, creazione di valore per il paziente:

il Lean thinking in Sanità”

– Villa dei Lecci, via Casaletto 305. ROMA –

 

Gentile professionista,

 

la sfida che le organizzazioni sanitarie si trovano quotidianamente ad affrontare è come riuscire ad assicurare un’assistenza di qualità a fronte delle sempre minori risorse a disposizione.  Le parole d’ordine sono diventate: ridurre gli sprechi, aumentare la produttività, essere più competitivi.

Per vincere questa sfida l’approccio Lean Thinking e le sue tecniche possono fornire una leva per ottenere, in tempi rapidi, benefici tangibili.

Tale metodologia pone al centro il cliente e la sua soddisfazione e, anche se nata per le organizzazioni industriali, può essere mutuata per il mondo della sanità e degli ospedali che pone al centro il paziente e la sua salute. Alla base del Lean Thinking vi è la realizzazione di strutture organizzative agili che lavorano per processi e si pongono l’obiettivo di eliminare gli sprechi, ricercando continuamente aree di miglioramento, nel rispetto delle persone coinvolte.

Durante il workshop gratuito – organizzato da Afea e Telos Consulting - estremamente interattivo, verranno riportate le esperienze di due aziende, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese e la Casa di Cura “Ulivella e Glicini”, che hanno avviato un percorso di riorganizzazione Lean.

Partendo dal presupposto che non si può scindere l’innovazione tecnologica da quella di processo, l’obiettivo del seminario è quello di fornire ai partecipanti un’introduzione ai principi e alle tecniche del Lean Thinking, ma soprattutto far comprendere come un approccio, centrato sulla soddisfazione del paziente, possa rappresentare una grande opportunità di cambiamento.

 

PROGRAMMA 26 MARZO PRESSO VILLA DEI LECCI – Via del Casaletto 305, ROMA
9.45 – 10.00 Welcome Drink e Registrazione partecipanti

 

10.00 – 11.00 Alessandro Bacci, “Il Lean management in sanità: tra necessità ed opportunità

 

11.00 – 11.45 Marta Matera, “Il Lean Thinking presso la Casa di Cura “Ulivella e Glicini” di Firenze”

 

11.45 – 12.30 Jacopo Guercini “Il Lean Thinking presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese

 

12.30 – 13.15 Discussione

 

RELATORI 

Alessandro Bacci            

Svolge attività di ricerca, formazione e consulenza nel campo della pianificazione strategica, organizzazione aziendale e lean management sia nel settore pubblico che privato. E’ Partner di Telos Consulting, società dedita allo sviluppo e all’implementazione di metodologie e soluzioni in ambito organizzativo e gestionale.  E’ Professore a contratto di Economia ed Organizzazione Aziendale presso l’Università degli Studi di Siena e docente presso numerosi Master Universitari.

È  responsabile dell’Area didattica Lean Management presso il Master di II livello in “Lean Health Care Management”, promosso dall’Università di Siena in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese e docente di Lean Management  presso il Master di II livello  master di II livello “La multidisciplinarietà in Sanità: gestione e formazione delle risorse umane e tecnologiche” promosso dall’Università di Firenze in collaborazione con il Formas (Laboratorio Regionale per la Formazione Sanitaria).

È autore di numerose pubblicazioni in tema di strategia ed organizzazione. E’ coautore del libro “Il Lean Thinking nelle Aziende di Servizi” Ipsoa, 2015 (Agnetis A., Bacci A., Giovannoni E., Riccaboni, A,).

Marta Matera

Laureata in Economia e Gestione delle Imprese, specializzata in Amministrazione d’Impresa. Attualmente  è Collaboratore Amministrativo del Gruppo GIOMI Firenze,  gestisce il lavoro per obiettivi nel rispetto dei tempi ed organizzando le risorse di cui è responsabile; si occupa di problematiche amministrative aziendali  in stretto contatto con la Direzione Aziendale ricoprendo il ruolo di Lean Manager del Comparto Operatorio della Casa di Cura Ulivella e Glicini. Ricopre il ruolo di Presidente AIOP Giovani della Regione Toscana dal 2010.

Jacopo Guercini

Responsabile dell’Ufficio Lean presso l’ Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Qui si occupa del miglioramento dei flussi ospedalieri tramite la metodologia Lean a partire dal 2012. Insegna come docente responsabile del programma di formazione Lean aziendale. In precedenza, ha lavorato come Lean Specialist presso una multinazionale operante nel settore manufacturnig. E’ laureato in ingegneria gestionale presso l’Università degli Studi di Siena. E’ abilitato all’esercizio della professione di Ingegnere Industriale Sez. A. E’ in possesso della certificazione Lean Six Sigma Green Belt.

È coautore del libro “Lean Thinking in Sanità: da scelta strategica a modello operativo”, 2014 (Bianciardi C., Bracci L., Burroni L., Guercini J.,).

PRENOTAZIONI

Prenotazione obbligatoria: cliccando qui o inviando una mail a marketing@afea.eu