Registro_DatiInfermieristici

L’innovatività del progetto Afea nell’ambito del percorso chirurgico tramite il suo gestionale per la sanità H2O viene dall’approccio integrato nella gestione del processo chirurgico (visto per la prima volta in un’ottica sia sanitaria che gestionale), rivisitato e ottimizzato alla luce delle esperienze che Afea ha acquisito negli anni di lavoro all’interno delle strutture sanitarie e in particolare delle sale operatorie. Viene inoltre dallo sviluppo di tecnologie software che, avvalendosi come interfaccia di device di mercato (PC, tablet, smartphone) rendano delocalizzato, ma governato, il processo in ogni suo step.

Il percorso chirurgico del paziente è un processo critico, dal punto di vista del Risk Management sanitario, dal punto di vista del livello di servizio erogato al paziente (percepito ed erogato), dal punto di vista economico-finanziario, in quanto il blocco operatorio costituisce il motore costi/ricavi di un’azienda sanitaria con vocazione chirurgica.

Un’organizzazione sanitaria, nella sua accezione attuale, è una realtà estremamente complessa. Essa si pone come obiettivo primario ed irrinunciabile la salute del cittadino, agendo in forma preventiva, curativa, riabilitativa o  palliativa. Nello stesso tempo, l’organizzazione sanitaria è un’azienda, con obiettivi economico-finanziari di efficienza ed efficacia che sono subordinati all’obiettivo sanitario, ma ne garantiscono l’attuazione.

In altri termini, una struttura sanitaria efficace dal punto di vista clinico, ma inefficiente dal punto di vista gestionale, è destinata a declinare e a vedere le sue capacità sanitarie sempre più ridotte. L’efficienza aziendale è quindi il presupposto per una efficacia clinica.

L’ostacolo principale all’innovazione di processo in sala operatoria viene dal carattere dipartimentale delle singole soluzioni. Non esistono attualmente nel panorama nazionale soluzioni in grado di governare in modalità integrata e integrale, l’intero processo chirurgico, dal primo contatto col paziente alla dimissione.

Si può parlare di processo chirurgico governato quando:

  • Esiste un processo ben definito e codificato, aderente a prescrizioni e linee guida internazionali, nazionali, regionali
  • Gli operatori che intervengono in ogni passo del processo sono opportunamente formati e assistiti da sistemi esterni, informatici, in grado di guidare l’operatore per quanto riguarda l’adesione al processo, minimizzare i rischi legati ad errore umano (identificazione del paziente, identificazione dei materiali, identificazione dei siti chirurgici, identificazione della lateralità dell’intervento, identificazione della corretta procedura operatoria, adeguato approvvigionamento della sala, adeguato dimensionamento qualitativo e quantitativo dell’equipe chirurgica, adeguata gestione delle tempistiche, ecc.)
  • Ogni singolo passo di processo può essere monitorato con finalità, mediche, medico-legali, di ottimizzazione, di pianificazione, di saturazione delle risorse, ecc.
  • Il sistema informativo consente l’estrazione di informazioni in modo semplice e rapido, per consentire alle direzioni aziendali, sulla base dell’esperienza, di ottimizzare i processi, in quell’ottica di miglioramento continuo nei processi che è già entrata da tempo nella cultura aziendale delle strutture non sanitarie.

Per governare il processo chirurgico secondo questa visione, Afea intende sviluppare un nuovo prodotto, “PERCORSO CHIRURGICO INTELLIGENTE”. Il progetto PERCORSO CHIRURGICO INTELLIGENTE si propone di apportare valore al Cittadino-Paziente, al Sistema Sanitario Nazionale, alle aziende sanitarie convenzionate o private, attraverso una proposta di valore ampia e articolata.

Pur essendo un prodotto a se stante, in grado di inserirsi in una struttura sanitaria integrandosi con il sistema informativo aziendale, il PERCORSO CHIRURGICO INTELLIGENTE si configura anche come modulo integrato nel sistema informativo ospedaliero H2O, di Afea, in un’ottica di integrazione totale e interconnessione di tutti i processi sanitari e amministrativi di una struttura sanitaria.

Per richiedere una demo del modulo sul percorso chirurgico e conoscerne gli enormi vantaggi, potete inviare una eMail a marketing@afea.eu.