garofalo

Il Gruppo Garofalo rappresenta una delle principali realtà della sanità privata italiana con 13 strutture sanitarie accreditate con il sistema sanitario nazionale, 2500 posti letto, 300 milioni di euro di fatturato ed una forza lavoro di circa 5000 addetti.

Il Gruppo, presente in Lombardia, Lazio, Toscana, Veneto, Emilia Romagna, Piemonte, è da anni protagonista di un percorso di crescita e di miglioramento continuo e ha deciso di investire in un ambizioso progetto di innovazione tecnologica adottando un unico sistema informativo integrato per tutte le sue aziende sanitarie.

Dopo una software selection alla quale hanno partecipato tutti i grandi player italiani dell’IT per la sanità, la Direzione aziendale ha scelto Afea in virtù delle competenze organizzative e manageriali dimostrate e delle caratteristiche tecnologiche e funzionali della soluzione proposta.

H2O diventerà la piattaforma applicativa utilizzata da ogni struttura del Gruppo a supporto dei processi clinico-sanitari e amministrativi.

Con l’adozione di tale piattaforma informativa unica il Gruppo Garofalo intende adottare e diffondere le migliori best practices per la gestione dei processi produttivi, migliorare la qualità dei servizi erogati ai pazienti, ottimizzare l’impiego delle risorse e misurare la performance delle strutture sanitarie secondo indicatori omogenei sia di natura quantitativa che qualitativa.

Il progetto di informatizzazione procederà per fasi e consentirà di implementare progressivamente H2O in tutte le cliniche del Gruppo.

“Essere stati scelti come partner da un Gruppo di tale rilevanza – dichiara Alessandro Scassini, AD di Afea – è per noi motivo di orgoglio e segna un’altra tappa importante in uno straordinario percorso di crescita che ci ha portato, in pochi anni, ad accreditarci come la vera novità nell’offerta di IT per la sanità privata italiana. Abbiamo l’ambizioso progetto di diventare, per i nostri clienti, non solo un fornitore IT, ma un partner “a valore” insieme al quale progettare il miglioramento e gestire il cambiamento. Per questo continueremo ad investire tanto, oltre che sul prodotto, sulle competenze e sui processi, perché solo così sapremo garantire ai nostri clienti ritorni sugli investimenti più elevati e in tempi ridotti.” 

 

PROFILO GAROFALO

Il Gruppo Garofalo, una delle primarie realtà della sanità privata italiana, è presente in 6 regioni con 13 strutture sanitarie:

  • Hospice S. Antonio da Padova – Roma
  • Casa di cura Città di Roma – Roma
  • Aurelia Hospital – Roma
  • European Hospital – Roma
  • Casa di cura Samadi – Roma
  • L’Eremo di Miazzina – Cambiasca (VB)
  • Casa di cura Villa Berica – Vicenza
  • Cmsr, Centro Medico Strumentale Riabilitativo – Altavilla vicentina (VI)
  • Hesperia Hospital – Modena
  • Casa di cura Villa Garda – Garda (VR)
  • Casa di cura Rugani – Monteriggioni (SI)
  • Villa Von Siebenthal – Genzano di Roma (RM)
  • Istituto Raffaele Garofalo – Gravellona Toce (VB)