CPD_icoCasa di cura Città di Parma adotta le soluzioni di Afea

« La Casa di Cura con il Suo Consiglio di amministrazione attraverso l’adozione del nuovo sistema informativo si è prefissata i seguenti obiettivi strategici:

  • Porre il paziente al centro del sistema organizzativo ed informativo, passando anche attraverso la reingegnerizzazione dei processi clinico‐sanitari e la realizzazione di un sistema informativo sanitario di eccellenza che abiliti – nel medio termine – la dematerializzazione dei processi;
  • Introdurre una forte componente di innovazione tecnologica sul punto di cura come reale contributo alle attività diagnostiche e terapeutiche, per la condivisione delle informazioni tra i professionisti sanitari, a supporto delle decisioni;
  • Monitorare in modo decisivo l’efficacia delle cure, la gestione del rischio in Casa di Cura, l’efficienza dei processi sanitari e la qualità complessiva del servizio;
  • Migliorare l’efficacia e l’efficienza dei processi amministrativi e gestionali interni.

In tale prospettiva la Casa di Cura intende utilizzare il sistema informativo come leva per un continuo miglioramento facendo coincidere la riprogettazione del sistema informativo con una ottimizzazione dei processi organizzativi interni.

Il sistema informativo diventerà così supporto diretto alla strategia aziendale e un essenziale sostegno a tutte le attività e processi della catena del valore.

Per supportare questo percorso di sviluppo la Casa di Cura si è dotata delle soluzioni tecnologiche di Afea con caratteristiche di eccellenza e solidità ampiamente provate. »

Ing. R. CUPELLARO – Direttore Generale Casa di Cura Città di Parma
Il cuore del nuovo sistema informativo della casa di cura Città di Parma è costituito da H2O, la piattaforma web based di Afea per la gestione integrata dei processi clinici e ambulatoriali.

H2O offre una copertura completa delle aree di degenza e ambulatoriale – ricoveri e reparti, specialistica ambulatoriale, percorso operatorio, cartelle clinica elettronica – e grazie all’integrazione nativa con il gestionale Ad Hoc Revolution di Zucchetti, supporta anche le esigenze specifiche della struttura sanitaria in materia di contabilità, ciclo acquisti e magazzino.

L’interfacciamento di H2O con sistemi dipartimentali per la gestione del laboratorio di analisi e della diagnostica per immagini, e l’integrazione con il CUP della ASL di Parma per le prenotazioni ambulatoriali in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, permettono di dotare la casa di cura di un Sistema Informativo sanitario, unico e integrato.

Coerentemente con il piano condiviso con la direzione aziendale, l’implementazione del nuovo sistema è partita nel mese di settembre 2013 con le attività di raccolta dei requisiti e analisi funzionale.

Terminata la fase di progettazione e concluse le attività di configurazione e collaudo, la soluzione H2O è diventata operativa il 2 gennaio 2014 per quanto riguarda i processi core della struttura: degenze ordinarie e DH, gestione del reparto, programmazione interventi, prenotazione e accettazione ambulatoriale, fatturazione e flussi SDO e ASA, compensi medici.

Contemporaneamente è entrata a regime la soluzione Ad Hoc Revolution di Zucchetti per la gestione delle esigenze di contabilità generale e analitica, magazzino, ciclo acquisti e gestione ordini.

Grazie all’integrazione di questa soluzione, la Casa di cura ha avviato un percorso che le consentirà di monitorare puntualmente e in tempo reale tutti i processi del ciclo passivo: dalla proposta di acquisto fino al controllo puntuale dei consumi e alla relativa rendicontazione.

Il sistema informativo integrato consente inoltre, alla Casa di cura di disporre degli strumenti atti ad implementare un efficace modello di controllo di gestione.

La seconda fase del progetto che partirà nei prossimi mese, prevede l’implementazione di componenti a valorecome la gestione dei blocchi operatori, la refertazione della specialistica ambulatoriale e la cartella clinica informatizzata.

Particolare attenzione è rivolta infine all’implementazione della Business Intelligence mediante la soluzione InfoBusiness di Zucchetti che fornirà al management aziendale un potente strumento di Reporting direzionale e analisi dei dati in grado di fornire informazioni utili a controllare e valutare le performance dell’intera organizzazione.

 

Casa di cura Città di Parma

È una clinica polispecialistica accreditata con il SSN. Conta 200 posti letto, tutti accreditati ed eroga prestazioni di diagnosi e cura sia in regime di ricovero che ambulatoriale.
È associata a AIOP Associazione Italiana Ospedalità Privata

Per ulteriori informazioni: www.clinicacittadiparma.it